FRANCESE, VENEZIANO, RE SOLE: già alla fine del Seicento era sorta, a Roma, l'Arcadia, con un preciso programma di reazione alle esagerazioni del secolo, in nome di un ideale di classicismo. Con la conclusione del regno di Luigi XIV, l'abbigliamento perse molto della sua pomposità e cercò la semplicità, facendo scomparire quella bardatura eccessiva che invece d'ingentilire le forme, le appesantiva rendendole non eleganti, ma solo eccentriche.